Jun
5
2014

Speciale Mondiali: i migliori modi di fotografare gli eventi sportivi! Consigli del nostro fotografo professionista Valerio Agolino

 

Se vuoi fotografare tuo figlio sul campo di calcio, oppure il saggio di danza della tua migliore amica o la tua domenica allo stadio, bastano pochi consigli per fare delle foto da veri professionisti.

fußball-01

Ecco come fare degli scatti da campione:

 

Per le foto di eventi sportivi sono particolarmente adatte quelle macchine fotografiche a scatto multiplo. In particolare per tutti gli sport con la presenza di una palla, Valerio consiglia un tempo di posa breve tra 1/300  e 1/400 sec.  In questo modo i motivi più significativi vengono catturati al meglio.

73319375

Valerio Agolino consiglia di lavorare partendo da diversi punti di osservazione o posizioni particolarmente interessanti.

dv2050014

Per avere dei soggetti ravvicinati che riempiano al meglio lo spazio, si può lavorare anche con un teleobiettivo.

 

Se fai delle riprese all’aperto si consiglia invece un bilanciamento automatico del bianco o luce diurna. Per le riprese al chiuso, invece si consiglia un’impostazione manuale (solo per macchine fotografiche SLR)

dv2050015

Per gli sport con un movimento costante come la corsa, il ciclismo, moto GP, la formula uno o la canoa si può impostare nella fotocamera il programma per lo sport che seleziona automaticamente tempi brevi.  Ma per ottenere un effetto interessante chiamato “panning” si può impostare in manuale un tempo di posa breve (ad es. tra 1/10 sec. e 1/60 sec). Si segue poi il soggetto con un teleobiettivo e si usa lo scatto multiplo per creare immagini in serie. In questo modo si può riuscire ad ottenere in primo piano il soggetto a fuoco e sullo sfondo la traccia del movimento.

100420527

Buon divertimento con lo sport e con i mondiali 2014 !!!

 

 

Lascia un Commento