Sep
8
2014

I colori dell’estate, consigli per come catturare degli istanti magnifici.

00-Header

Un mare blu turchese, il sole giallo oro o l’intenso rosso fragola: i colori ci inebriano durante estate e ci predispongono alle novità. Lasciatevi ispirare dai sogni delle notti estive o dalle vostre ultime vacanze e realizzate un FOTOLIBRO CEWE personalizzandolo a seconda dei vostri desideri.

Iniziate il vostro viaggio di esplorazione, l’estate ti offre tanti soggetti variegati ed emozionanti e in questo articolo vi riportiamo alcuni consigli utili per dare un tema ai colori estivi.

La forza della natura e il relax:

01-HEADER

Quando nei primi giorni d’estate si alterna la luce crescente del sole alle pioggerelle occasionali e i primi temporali, la natura rinvigorisce e pullula di vita. Il cinguettio degli uccelli e il ronzio delle api diffondono una sensazione di relax e tranquillità che viene sottolineata dal verde presente ovunque.

02-campi-verdi

Lunghe passeggiate e romantici pic-nic contribuiscono a creare un’atmosfera speciale ideale per scattare foto di paesaggi. Cercate un punto di vista leggermente rialzato e posizionate l’orizzonte secondo la regola dei terzi nella parte superiore della foto. In questo modo boschi e prati vengono messi particolarmente in risalto e procurano questa particolare sensazione di spensieratezza estiva. Quasi come se vi trovaste completamente immersi nella natura.03-campi-verdi-estivi

Colori vivaci e grande varietà di motivi:

04-HEADER-GIALLO

Una goduria per gli occhi e per la fotocamera. Questo è un campo di sperimentazione per ogni fotografo. Gli infiniti campi di girasoli ai margini della strada offrono una immensa fonte di creatività. Prendete la fotocamera e scattate mille foto da varie angolazioni, vi accorgerete come diverse possono essere le emozioni che uno stesso posto può offrire quando decidete di cambiare punto di osservazione. Giocate con il sole, prima dietro, poi avanti, poi di lato. Ogni angolazione della luce creerà un diverso effetto sensoriale che la vostra foto esprimerà.

05-girasole

Adesso cambiamo obiettivo, che ne dite di uno scatto grandangolare? O magari un tele! Nella parte inferiore della foto i ridenti fiori gialli e al di sopra il cielo azzurro, oppure un primissimo piano di un unico girasole. grandi emozioni!
I fotografi più audaci possono disattivare l’autofocus e rendere la foto volutamente un po’ sfocata. Il risultato è quasi un dipinto campestre.

06-Bimba-girasole

Trovate una pianta più alta delle altre o come in questo caso usate la vostra modella/o preferita/o. Aprite il diaframma al massimo per ottenere uno sfondo sfocato e posizionate i fiori nella metà della foto a destra e il modello a sinistra. Anche scatti ravvicinati dei semi hanno un loro perché. E la cosa migliore: i fiori devono essere sempre in luce, ma se avete un flash, (come nella foto sopra – guardate sempre gli occhi per capire da dove arriva la luce!) potete sfruttare il sole come luce backlight!

Foto perfetta col tempo perfetto:

07-HEADER-BLU

Il blu è il colore del bel tempo. Il cielo con la pioggia diventa grigio, mentre alla luce del sole si mostra di un turchese brillante o blu scuro. Il colore nelle foto estive riveste un ruolo importante.

08-BLU-SPIAGGE

I fotografi meglio equipaggiati scattano in formato raw per ottenere maggiore liberá di post produzione e quindi un cielo più terso ed emozionante. Con questo formato puoi convertire i colori al computer in un secondo momento e modificare la tonalità del blu a tuo piacimento. Tuttavia anche con una fotocamera compatta potete riuscire ad ottenere scatti eccezionali. Il segreto sta nella composizione e nella scelta della luce! Un bravo fotografo scatta belle foto anche con i mezzi meno costosi e sofisticati, sapere come la luce influenza la vostra inquadratura è la base per realizzare una foto interessante. Non dimenticate mai di scegliere dove volete che sia la luce!

09-Blu-mare

Per esempio per ottenere un cielo particolarmente intenso fotografate con il sole alle spalle, mentre se il sole si trova di lato questo conferisce alla foto maggiore profondità. Naturalmente i colori rilassanti poco prima del tramonto sono una scelta appropriata della luce e questo fa la differenza. Poi arriva l’ora blu che nella penombra vi permette di realizzare scatti sensazionali. Ricordate di non dimenticare mai il cavalletto!

Emozionante e accogliente:

10-HEADER-alba

Il giallo oro. Il solo pensare a questo colore risveglia una sensazione di calore e bellezza. Anche nella fotografia la luce gialla e calda è particolarmente emozionante e accogliente. Questo è spesso il segrete di meravigliosi Cityscape come questo che vi propongo da esempio. La luce al crepuscolo, sia all’alba che al tramonto rende tutto più morbido e aggrazziato.

12-tramonto-kenia

Questo vale anche per un romantico tramonto in spiaggia ma ancor di piú per una silouette di un albero in Africa. Per ottenere una bella foto anche nelle ore successive, bisogna considerare alcuni fattori importanti durante la preparazione. Sappiamo che per realizzare scatti ben esposti alla luce anche di notte, la fotocamera deve restare ferma per molti secondi.

11-rosso-tramonto

Per questo motivo è necessario utilizzare un cavalletto, ma per foto improvvisate potete poggiare la fotocamera su un muretto, una ringhiera o qualcosa di simile. Per scattare al tramonto i tempi di scatto sono fondamentali. Preparate la vostra inquadratura già 30 minuti prima, così successivamente avrete solo bisogno del tempo giusto per scattare la foto. Non tardate mai, per questo genere di foto il tempismo è fondamentale, il crepuscolo dura solo pochi minuti ed essere pronti al 100% fa la differenza nei risultati. Ma per questo serve fare molta pratica!

SCATTATE SCATTATE SCATTATE, questo é l’unico modo per imaprare!

Ai prossimi consigli! 🙂

 

Related Posts

Valerio Agolino

Sull'Autore Valerio Agolino

Fotografo Professionista, lavora per Cewe come Team Leader Italia e Foto Expert a Monaco di Baviera.

Lascia un Commento