May
20
2015

Emergenza Nepal: SOS-Kinderdorf fornisce aiuti umanitari

CEWE dona 25.000€ per le vittime del Terremoto.

Nepal Terremoto 2015

Il devastante terremoto in Nepal ha portato sofferenza e distruzione nella regione himalayana ed è costato la vita a migliaia di persone. L’organizzazione no profit SOS-Kinderdorf aiuta i servizi di pronto soccorso locali per aiutare i bambini e le famiglie nella zona del disastro. In questo frangente CEWE ha deciso di sostenere la causa donando 25.000 euro per aiutare il Nepal.

Il 25 aprile la terra tremava in Nepal e nelle zone limitrofe. Il peggiore terremoto degli ultimi 80 anni che ha colpito il paese. Le zone maggiormente interessate sono quelle ad ovest e nel centro della nazione. Secondo le autoritá era prevedibile che il numero delle vittime del terremoto continuasse ad aumentare. Sono stata strappate via le strade, valanghe e frane si sono innescate, case e ponti portate al collasso, la corrente elettrica e la fornitura d’acqua sono venute a mancare in moltissime zone colpite dal sisma. Aiuti da ogni dove sono arrivati sul posto per fornire rifugi temporanei per proteggersi dalle intemperie. Acqua potabile e cibo scarseggiano mentre il rischio delle epidemie aumenta. Secondo le Nazioni Unite sono state coinvolte nel disastro otto milioni di persone e c’è una grandissima necessità di aiuti umanitari.

Aiuti umanitari locali

300x300_Titelbild

Le postazioni di SOS-Kinderdorf in Nepal per fortuna sono state risparmiate dal cataclisma. Queste struttura adesso forniscono localmente una base d’appoggio per i soccorsi. Cercano di creare un riparo per le famiglie rimaste senza tetto, che hanno bisogno di cure mediche e di cibo per la proprio sopravvivenza. In queste zone c’è la necessità di costruire degli asili nei quali ospitare i bambini traumatizzati psicologicamente da questo evento terribile. Le squadre di soccorso sono sul posto anche per prendersi cura dei bambini rimasti orfani o che non riescono più a ritrovare i propri genitori. Ricostruendo case, scuole e centri sociali SOS-Kinderdor in Nepal cerca di sostenere le famiglie povere e le loro comunità per poter riprendere ad avere una vita normale.
Con una donazione di oltre 25.000 euro CEWE sostiene le strutture locali che SOS_kinderdorf quí ha creato per dare assistenza sul posto. Sicuro, veloce e senza intoppi burocratici.
Sosteniamo SOS-Kinderdorf in questo difficile compito, al fine di poter permettere un assistenza diretta alle persone colpite”, afferma il CEO di CEWE Dr. Rolf Hollander.

Partnership tra CEWE e SOS_kinderdorf

Bloginhalt-21
Nei progetti sociali di CEWE sono sempre al centro le famiglie e i bambini in situazioni disagiate. SOS-Kinderdorf si prende cura in tutto il mondo dei bambini disagiati, orfani o di famiglie divise cercando di dare loro una casa amorevole e una prospettiva di futuro.
CEWE partecipa dal 2013 ai progetti di SOS-Kinderdorf, dal 2014 è leader per i servizi fotografici in Europa e il suo service di stampa fotografica. Il focus del progetto di Oldenburg e concentrato sull’Africa occidentale e promuove in Kumasi la scuola fondata da SOS-Kinderdorf. CEWE ha anche contribuito a finanziare la ricerca sul virus Ebola e i soccorsi umanitari dopo il tifone devastante nelle Filippine del 2013.

 

Related Posts

Valerio Agolino

Sull'Autore Valerio Agolino

Fotografo Professionista, lavora per Cewe come Team Leader Italia e Foto Expert a Monaco di Baviera.

Lascia un Commento