Jun
10
2015

Approfittate della luce notturna per foto spettacolari

La maggior parte dei fotografi raccolgono “armi e bagagli” e subito dopo il tramonto tornano di corsa nel proprio albergo mentre al calar della notte si crea un effetto di luce unico che non si dovrebbe perdere per nessuna ragione al mondo!

Fotolia_67338876_X
Mentre cala il tramonto arriva l’ora del crepuscolo, che crea nelle nuvole dei riflessi colorati tra il rosa, e l’arancio che danno ai nostri paesaggi un effetto molto suggestivo.

Subito dopo il crepuscolo arriva la cosí detta “ora blu“: per circa 30 minuti, il mondo è immerso in una bluastra luce irreale che ci dà la possibilità di scattare delle immagini uniche.

Dopo aver ottenuto queste affascinanti impressioni vale la pena anche fare una passeggiata per la citta. Luci al neon, lampioni, semafori e altre fonti di luce artificiale danno alle strade una affascinante e romantica prospettiva che possiamo catturare con la nostra macchina fotografica. Ovviamente sarà necessario il cavalletto e molta pazienza. Tempi di scatto lunghi sono fondamentali, autoscatto di 2 o 10 secondi e vi consiglio di provare diverse combinazioni Diaframma/Tempo per ottenere il risultato che più preferite.

Tuttavia non in tutte le città è sicuro passeggiare di notte da soli con una macchiana fotografica, cavalletto e fantasia! Vi consiglio di informarvi bene riguardo i quartieri che volete visitare per evitare di trovarvi in spiacevoli situazioni senza essere preparati.

1: Scatti notturni in città:

Per catturare il vero animo di una città durante la notte, si dovrebbe cercare un punto panoramico situato in alto. Molto facilmente cercandolo fuori dal centro, per esempio, su una torre in collina, un grattacielo o un antenna TV. Montate la fotocamera saldamente su un treppiede e selezionate un tempo di esposizione di alcuni secondi. Otterrete così l’effetto movimento dei fari delle auto durante la notte.

480528313

2: Silhouette in contrasto ad un cielo drammatico:

Non è una vera vacanza senza realizzare delle classiche foto al tramonto. Ma spesso capita che i risultati non siano effettivamente come erano ai nostri occhi al momento dello scatto. Molto spesso, le immagini sembrano noiose, piatte e incolore.

ThinkstockPhotos-99237965Vi svelo un semplice trucco per rendere più interessante le composizione dell’immagine: usate le sagome (Silhouette) in contrasto con il cielo.

In questo esempio, l’effetto controluce rende la piccola cappella con la sua  immagine riflessa nell’acqua molto più dimanica ed interessante.

Potete allo stesso modo sfruttare il vostro partner di viaggio o guida turistica mettendolo di fronte al sole per contrastare il tramonto.

Per rendere la foto ancora più spettacolare vi consiglio di effettuare delle prove con diverse scelte di “bilanciamento del bianco“. così avrete la possibilità di rendere i colori più caldi e dare al tutto un atmosfera più romantica.

 

 

 

3: Città di notte:

Di notte le città si trasformano, con le loro luci e colori, in un mondo completamente diverso. Oggetti apparentemente di disturbo come una gru, dei ponteggi o degli edifici antiestetici passano automaticamente in secondo piano. Ciò che attira davvero l’attenzione viene evidenziato dal illuminazione delle strade.
Ogni luogo ha delle coistruzioni ben illuminate che sono particolarmente interessanti di notte come per esempio le fontane illuminate dai riflettori oppure le chiese e i mercati.

Quando andate a “caccia” di foto speciali durante la notte, mi raccomando, non dimenticate il vostro fedele cavalletto, e se lo possedete, uno scatto flessibile (altrimenti usate l’autoscatto della fotocamera per evitare le vibrazioni).

463106089

4: Piccola fonte di Luce:

Se fate un tour fotografico notturno, vi consiglio di non dimenticare qualcosa di veramente importante: la vostra propria fonte di luce. Anche le luci della città sono spesso insufficienti per far si che la macchina fotografica (quando lavora in automatico) si riesca ad impostare senza problemi.

Ottima per questo scopo una piccola torcia led così da avere sempre le mani libere e la sorgente di luce sempre a vista. Il rovescio della medaglia: le piccole lampade led sono spesso troppo lumininose  e posso influenzare la percezione dell’esposimetro con la luce riflessa sul nostro soggetto. Con un involucro di plastica rosso possiamo ovviare a questo inconveniente coprendo la luce in modo da non influenzare le impostazioni automatiche della camera.
In alternativa potete sempre usare il vostro telefono cellulare tuttofare che avrete sicuramente sempre a portata di mano.

ThinkstockPhotos-461954517

5: Finitura Lucida:

Quando stampate il FOTOLIBRO CEWE con le foto scattate durante i vostri tour notturni vi consiglio vivamente di scegliere la finitura lucida. Le vostre foto ne otterranno molti vantaggi: i colori risulteranno veramente brillanti, intensi e luminosi.  Così potrete mostrare i vostri risultati con la massima resa su carta!

CEWE_11_2013_0099

Related Posts

Valerio Agolino

Sull'Autore Valerio Agolino

Fotografo Professionista, lavora per Cewe come Team Leader Italia e Foto Expert a Monaco di Baviera.

Lascia un Commento