Jul
21
2017

Luce e fotografia

Quando si parla di fotografia non si può non parlare della luce. Si tratta di due elementi fondamentali quando si decide di entrare nel magico e meraviglioso mondo della fotografia. Bisogna però specificare che non esiste una “cattiva luce“. Finché c’è luce potrai sempre avere l’opportunità di scattare fotografe uniche e magiche. Ovviamente le foto più suggestive sono quelle scattate al tramonto o alle prime luci del mattino, proprio per la particolarità dei primi raggi del sole che magari si riflettono su una particolare superficie.

il crepuscolo-la-luce-dorata

La giusta luce è praticamente cruciale per un fotografo che desidera realizzare scatti unici. Non si tratta solamente di avere abbastanza luce da riuscire a scattare senza problemi. Bisogna sfruttare al massimo l’illuminazione esistente per dare il giusto valore e il giusto peso comunicativo al soggetto di una foto. Se si desira ottenere il risultato desiderato bisogna ricordare di sfruttare la luce al meglio! La giusta illuminazione può essere trovata anche per caso, ma seguendo delle diretive specifiche. La prima indicazione da tenere bene a mente risiede nella direzione: questa può essere a sua volta suddivisa in frontale, posteriore o laterale. Nel primo caso sarà dietro il fotografo e nel secondo caso dietro al soggetto.

dettagli-e-particolari

La direzione frontale è la più usata ma non conferisce tridimensionalità al soggetto proprio perchè elimina ombre e dettagli che invece rendono uno scatto particolare. La direzione posteriore è ottima per creare la silhoutte, un contorno luminoso intorno al soggetto fotografato che però non deve mai essere troppo forte. La direzione laterale può arrivare da tutte le direzioni e conferisce una forte tridimensionalità al soggetto fotografato.

Cosa aspetti? Lasciati trasportare dalla fantasia e dall’intuizione! Trova il soggetto più adatto e realizza scatti da sogno!

Lascia un Commento