Aug
11
2017

Torneo di Pallamano a Linden

ianca, Davide, Sebastian e Valeria sono i quattro protagonisti dello stage fotografico organizzato da Cewe in collaborazione con Interrail, Leica e Huawei. Grazie ad un pass Interrail che gli permetterà di viaggiare in tutta Europa, un nuovo Huawei P10 e una fotocamera Leica ci racconteranno le loro esperienze e sensazioni tramite l’ausilio di articoli e fotografie. Lasciati conquistare dal loro entusiasmo… seguili in questa avventura!

Terminato il nostro tour alla sede Leica, abbiamo concluso la giornata nel migliore dei modi: ci siamo diretti a Linden, una piccola città che tutti gli anni ospita un torneo di pallamano maschile. La manifestazione si svolge solitamente durante i primi giorni di agosto, e vede partecipi squadre sia di prima che di seconda divisione tedesca. Il pubblico era veramente tantissimo, soprattutto se messo a confronto con quello della pallamano italiana, i posti a sedere infatti, che erano circa 400, sono terminati rapidamente costringendo molte persone a guardare le partite restando in piedi; fortunatamente abbiamo trovato dei seggiolini liberi proprio nel mezzo della tribuna, riuscendo ad avere la visuale migliore per entrambe le gare: Spiel Kleenheim vs Linden e Spiel Wetzlar vs Huttenberg.

Il primo match è stato molto tirato, il punteggio per tutta la durata della partita ha oscillato sempre sul +1 o sul pareggio, ma alla fine ad avere la meglio è stato il Kleenheim, che con un +2 ha battuto la formazione locale spegnendo l’entusiasmo del pubblico. Per la seconda gara invece è stato tutto un altro discorso: il Wetzlar, che ormai milita da diversi anni nella Bundesliga tedesca, era molto più avanti sia fisicamente che tecnicamente rispetto all’Huttenberg, neopromossa nella massima divisione. Il risultato è stato un netto +9 per il Wetzlar, che dopo aver terminato la partita, si è fermato in campo per firmare autografi e fare foto con i tifosi.

Fortuna ha voluto che Maximilian Host, un giocatore del Wetzlar, fosse anche un dipendente presso la sede Leica e che grazie a lui siamo riusciti a mescolarci tra i tifosi per realizzare alcune fotografie. Vedere la pallamano tedesca è stata una bellissima esperienza, soprattutto perché la coincidenza ha voluto che entrambi fossimo due giocatori di pallamano, e aver vissuto l’atmosfera della Linden Cup per una sera ci ha fatto molto piacere.

Una volta finite tutte le competizioni, ci siamo spostati a piedi verso la stazione di Linden, dove abbiamo preso il treno per tornare nuovamente a Herborn, arrivo previsto ore 00:12.

Scopri di più su Instagram...

my_phototour_instagram_desktop

Testo e fotografie di Bianca del Balzo e Davide Mandolini

Lascia un Commento