Stato dell'ordine
Servizio clienti
Contattaci al numero verde
800141005
Sulla parete di un soggiorno c'è una bacheca con una foto del ponte di Brooklyn in bianco e nero come sfondo.

Consigli creativi

La tua foto preferita come bacheca per i memo

Prendi i tuoi appunti e i tuoi memo con stile: come utilizzare le foto di viaggio a tua scelta come spazio per altre immagini speciali o per i tuoi memo

Il ponte di Brooklyn a New York City è uno dei ponti più famosi al mondo. È stato un punto di riferimento della metropoli statunitense sin dalla sua apertura nel 1883. Puoi integrare abilmente un highlight architettonico come questo nella tua struttura con l'aiuto del nostro suggerimento creativo - come una bacheca per i tuoi memo. Questo puoi crearlo fai da te con pochi utensili e può essere successivamente decorato con le tue foto più belle, ad esempio sotto forma di stampe artistiche o poster. Per inciso, il tutto è molto più veloce di quanto sia durato la costruzione del ponte tra Brooklyn e Manhattan: dal 1869 ci sono voluti 13 anni per essere completato.

Foto su "cavi d'acciaio"

La base per la bacheca fai-da-te è un fotoquadro in bianco e nero del ponte di Brooklyn, che puoi ordinare come foto su forex online o nel software di creazione gratuito. Per il nostro esempio abbiamo scelto il formato 50x70 centimetri. Un simpatico particolare: i nastri neri, a cui attaccherai le tue foto in seguito, sono tesi sul fotoquadro in modo che combacino con gli spessi cavi d'acciaio del ponte che ci sono nella foto. In questo modo, sembrerà che le tue foto saranno appese davvero sul ponte di Brooklyn. Non è magnifico?

Istruzioni: ecco come viene creata la tua bacheca fotografica

Ecco di cosa hai bisogno

Evidenzia visivamente gli elementi dell'immagine Per enfatizzare l'aspetto grafico dell'architettura del ponte, nastri sul fotoquadro dovrebbero combaciare con i cavi di strallo del ponte. Per fare ciò, attacca i chiodi esattamente dove iniziano e finiscono i cavi nella foto. Lascia circa un centimetro di spazio sul bordo dell'immagine. Importante: avrai bisogno di nastro adesivo sufficiente per il passaggio successivo. Quindi non tagliarlo a misura, ma conservalo sul rocchetto.

Tendere i nastri come i cavi del ponte Per tendere i nastri e farli combaciare con i cavi del ponte, lega un'estremità del nastro al primo chiodo e guidalo dall'alto verso il basso fino al chiodo successivo come se stessi seguendo i cavi di strallo nella foto. Avvolgi il nastro intorno al chiodo una volta e usalo per risalire fino al chiodo successivo. Quando arrivi all'ultimo chiodo, taglia lo spago e fissa l'estremità in posizione.

Appendi le tue foto sul ponte di Brooklyn Lo sfondo bianco e nero offre un contrasto ideale per scatti naturalistici colorati. Per ottenere questo effetto puoi creare brillanti stampe fine art con motivi grafici. Se usi clip nere e argento per attaccare le tue foto ai nastri, darai alla lavagna un aspetto particolarmente elegante. Anche un piccolo poster di un paesaggio si sposa perfettamente con il contesto.

Una bacheca al passo con i tempi

Motivi come il ponte di Brooklyn o altre spettacolari foto architettoniche con linee chiare sono senza tempo e quindi lo sfondo perfetto per la tua bacheca fai da te, soprattutto in bianco e nero. Puoi utilizzare le techiche della fotografia di architettura per scattare queste foto al meglio.

Un omaggio alla voglia di viaggiare: puoi sempre aggiungere nuove foto alla tua bacheca personale.

Quali foto appendi in seguito sulla bacheca dipende interamente da te. Ad esempio, mescola stampe artistiche con uno sfondo colorato, con stampe fotografiche e un piccolo poster (ad esempio 20x30 cm). Dopo ogni nuovo viaggio, gita in città o escursione nella natura, puoi aggiungere nuove foto alla composizione o sostituirle completamente. Presenta gli scatti più belli dei tuoi viaggi in modo creativo come in questa bacheca - e la voglia di viaggiare è garantita!

Divertiti con il fai da te e la decorazione
Il tuo team CEWE

Dai consigli di design al formato del fotolibro

È così che i tuoi ricordi diventano tangibili